venerdì 13 gennaio 2012

Quando si posano tutte le foglie

Vedo un taglio nel cielo
qui da solo
col mio respiro sincero
come un sapore vero 
di erba e di vento
vorrei vincere lo spavento 
e ripercorrerla stasera
fino oltre a quel passo
quella strada nera
e lasciare il ricordo con rispetto
riviverlo oltre quel monte
tenerlo stretto la notte 
davanti al mare e alla sua furia
nel respiro dell'aria
che rende preziosa la pelle 
e lo sguardo più profondo
quando si posano tutte le foglie.






Ettore Tangorra   2012

Nessun commento:

Posta un commento

Un piccolo bilancio

Ho 61 anni e ormai è parecchio che faccio bilanci. Dal 2010 circa faccio ormai tante considerazioni tra me e me avendo alle spalle un discre...